Radicepura + Manifesta: Sicilia pura

In occasione del finissage di Manifesta Palermo – la biennale nomade europea di arte contemporanea – abbiamo supportato il filosofo e fondatore Gilles Clément, che ha ispirato l’intera biennale con il suo concetto di giardino planetario. Insieme a lui e allo studio di progettazione multidisciplinare Coloco abbiamo infatti riprodotto un giardino urbano, a supporto delle sue teorizzazioni del 1997. In cui parlò di giardino planetario di cui l’umanità ha il compito di essere il giardiniere, confrontandosi in un comune sforzo di responsabilità, con i cambiamenti climatici, temporali e sociali in corso.
L’evento è stata anche l’occasione per lanciare il Radicepura Garden Festival, raccontandone il contest e il programma della seconda biennale del giardino mediterraneo.