Il 27 aprile al via il Radicepura Garden Festival

RADICEPURA GARDEN FESTIVAL INAUGURA A GIARRE IL 27 APRILE LA SECONDA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEDICATO AL PAESAGGIO MEDITERRANEO
Sei mesi entusiasmanti, in cui accoglieremo i grandi protagonisti del paesaggismo, dell’arte e dell’architettura, giovani designers, istituzioni e imprese intorno al tema dei GIARDINI PRODUTTIVI nel nostro parco Radicepura.

COSA CI ASPETTA AL RADICEPURA GARDEN FESTIVAL
Il 27 aprile alle 11.00 tagli del nastro della seconda edizione del Radicepura Garden Festival, biennale promossa dalla Fondazione Radicepura.
Fino al 27 ottobre sarà possibile visitare 14 giardini e 4 installazioni realizzate appositamente con le piante più originali coltivate da Piante Faro, che raccoglie 800 specie e oltre 5000 varietà, grazie all’attività portata avanti da quasi 50 anni da Venerando Faro, alla guida dell’azienda insieme ai figli Mario e Michele.

I giardini e gli ambienti Mediterranei diventano occasione di confronto per esplorare un tema di grande attualità: i GIARDINI PRODUTTIVI, di cui si trovano le prime tracce nella descrizione di Omero del giardino della reggia di Alcinoo, e che oggi più che mai trova corrispondenza nell’idea di uno spazio naturale – un giardino appunto – che sappia coniugare l’ancestrale bisogno di utilità con le nuove esigenze estetiche della società contemporanea,  non tralasciando la ricerca di un luogo intimo in cui ritrovare se stessi e rigenerarsi.
Una giornata speciale, per visitare i giardini del Festival e partecipare ad un fitto programma di incontri e conferenze.