Palmento del Padrino

Palmento del Padrino

 

Accanto al palazzo Nobiliare si apre il Palmento del Padrino, interessante esempio di archeologia industriale. Qui in passato veniva pigiata l’uva e oggi si possono organizzare eventi con 200 partecipanti.
Una curiosità: qui Francis Ford Coppola ambientò alcune scene del suo celeberrimo Padrino II.

 

 

Location da Oscar

200 posti a sedere

600 posti in terrazza

 

Tutti i servizi:

• Numero posti interni, massimo 150 persone;
• Locale svago attrezzato con impianto BOSE;
• Terrazzo adiacente fino a 600 persone;
• Interni ed esterni copertura di rete WI-FI che consente la navigazione in Internet mediante apposita password;
• Rete WIRELESS che consente la comunicazione di dispositivi quali computer, palmari, cellulari, telefoni;
• Controllo a distanza da palmare o PC dell’impianto di illuminazione e dell’audio/musica;
• Impianto di amplificazione BOSE che attraverso diffusori interni ed esterni consente di ascoltare contemporaneamente in ambienti diversi 6 sorgenti (CD, MP3, CD AUDIO);
• La scelta della sorgente e del volume è possibile attraverso dei pannelli di comando installati nei vari locali del Palazzo e nella Serra Congressi, attraverso il controllo a distanza da PC;
• Sistema di riscaldamento basale;
• Sistema di illuminazione costituito da faretti nel soffitto, luci segna passo lungo le scale, faretti a pavimento, luci di emergenza
• Sensori dispositivi antincendio (idranti, estintori, pulsante d’emergenza incendio);
• Diffusore a casse BOSE con pannello di comando;
• Pozzetto per l’ingresso audio e microfonico;
• Fancoil per il riciclo dell’aria;
• 4 Bagni uomini;
• 2 Bagni donne;
• 1 Bagno disabili con faretti ad accensione automatica;
• Porte con maniglione antipanico;
• Telefono;
• Video proiettore;
• Gruppo elettrogeno 216 KWT;
• Video sorveglianza;
• Parcheggio.